DOWNLOAD PDF CLICCA QUI

 

FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA

SETTORE TECNICO SPORTIVO – AREA SPORTIVA

00196 ROMA – VIALE TIZIANO, 70

00196 ROMA – Viale Tiziano, 70

 

 

REGOLAMENTO PARTICOLARE

Codice Moto Club

OI131

Regione

         TOSCANA

Provincia

FI

Manifestazione di Enduro Estremo

 

Codice Manifestazione

 

 

Codice Fiscale – Part. IVA Moto Club

 

                   07062290486

 

ˆ  Nazionale 

 

 

Art. 1 - Norma Generale

Per quanto non previsto nel presente Regolamento, valgono in quanto applicabili, le norme ed i regolamenti vigenti della FMI (Regolamenti di specialità e R.M.M.).

 

Art. 2 - Organizzazione

 

Il Moto Club/Organizzatore IHE SRLS Città FIRENZE

 

(cap) 50129 Via NOVE FEBBRAIO 7

 

Cellulare 3395764056  e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Presidente Sig. Michele Bosi tessera FMI n°OI131/2021

 

indice ed organizza per il/i giorno/i 9-10 una Manifestazione

 

Motociclistica denominata TROFEO ITALIA HARD ENDURO LIGHT

 

Art. 3 Località di svolgimento e Tracciato/Percorso

 

Il Paddock è previsto in località: VAL DI LUCE           

 

Coordinate GPS:10.632141  44.134573

 

Art. 4 – Partecipazione/Piloti ammessi:

 

  • Fuoristrada
  • Fuoristrada Amatoriale
  • Fuoristrada Elite
  • Fuoristrada One Event
  • Velocità  Estensione  Fuoristrada
  • Minioffroad

      

 

 

                   NATI NEGLI ANNI  2007 e prec

 

 

PILOTI STRANIERI IN POSSESSO DI.

1)    Licenza Italiana

2)    Licenza nazionale di una federazione straniera appartenente alla FIM EUROPE e nulla osta

3)    Licenza Internazionale FIM EUROPE con nulla osta della Federazione di appartenenza

 

 

 

Art. 5– Classi e Motocicli:

I motocicli ed i ciclomotori devono corrispondere al Titolo II Art. 17.3 delle Norme Sportive Enduro, compresi quelli da motocross e sono suddivise nelle seguenti categorie

 

  •  ESPERTI
  • AMATORI

La scelta della classe è a discrezione del pilota

I piloti nati negli anni 05 – 06 - 07 potranno partecipare con moto di Cilindrata 125cc

Pneumatici

Devono rispettare solamente i commi 1° e 2° dell’Art. 2.1 Titolo XII

 

Art. 6– Iscrizioni e tariffe  

Le iscrizioni devono essere effettuate utilizzando unicamente il sistema informatico SIGMA - Sistema Integrato di Gestione delle Manifestazioni FMI versando la prevista tassa di iscrizione di 150 euro comprensiva di una mousse omaggio dall’Organizzatore/Promotore, entro il giorno 04/07/2021

 

Art. 7 – Operazioni preliminari –  Le operazioni preliminari vengono effettuate in località VAL DI LUCE:

 

Le O.P. vengono effettuate il giorno  09/11/2021

 

AMMINISTRATIVE  dalle ore 08:00 alle ore 14:00

 

TECNICHE     dalle ore 08:15 alle ore 14:15

 

Art. 8 –Programma

8.1) Venerdì: Giornata di prove - "ELEVEIT  EXTREME TEST"

  • Partecipazione facoltativa, non preclude la partecipazione alle giornate successive.
  • Prove libere: 12.00 - 15:00 (aperte a tutti i concorrenti)
  • Prova cronometrata: 16:00 - 18:00 (un giro cronometrato per ogni concorrente)
  • Ordine di partenza in base ai numeri di gara, un pilota ogni 20 secondi, in coda al Campionato mondiale.
  • Ai piloti che aggirino deliberatamente qualsiasi ostacolo verrà inflitta una penalità di 1 minuto per ogni ostacolo aggirato.
  • Il tempo ottenuto sarà utilizzato per comporre l’ordine di partenza delle qualifiche del sabato.

8.2) Sabato: giornata di qualifica “JUST1 SPECIAL TEST”

  • Orari e gruppi in base a time table
  • Partenza di un pilota ogni 20 secondi
  • Ordine di partenza in base al tempo ottenuto nella prova cronometrata del venerdì, a partire dal migliore. Piloti che non hanno il tempo in coda in ordine di numero
  • Ogni pilota ha diritto a tre prove cronometrate. Piloti che non avranno nessun tempo non potranno prendere il via la domenica
  • Il miglior tempo ottenuto sarà utilizzato per comporre l’ordine di partenza della gara di domenica.

 

Art. 9 – Premiazioni e classifiche

I piloti iscritti alla gara nazionale non acquisiranno punti per il campionato mondiale.

Potranno continuare la manifestazione acquistando il pacchetto facoltativo della Domenica recandosi in direzione gara il Sabato dopo il termine della qualifica.

Sono previste e premiate le seguenti classifiche:

Individuale di classe

 

DIRETTORE DI GARA

 

Sig. Roberto Romoli   Lic. GUE n°     

 

 

                                                        Firma _____________________________________________

 

                                                                           (Obbligatoria in fase di Operazioni Preliminari)

 

 

MEDICO DI GARA

 

Sig. Gabriele Sorini Tessera FMI N°     

 

 

                                                        Firma _____________________________________________

 

                                                                                                  (Obbligatoria in fase di Operazioni Preliminari)

 

SEGRETARIO DI GARA

 

Sig.  Ceccarini Riccardo Tessera FMI n.                                            Tessera FMI N°     

 

 

 

IL PRESIDENTE DEL MOTO CLUB

 

Data ___________________________                   _________________________________________

 

 

=======================PARTE RISERVATA ALLA FMI===========================       

N.B.

Il presente Regolamento, debitamente compilato, va inviato all’Organo Federale competente, accompagnato dai prescritti oneri federali nel rispetto della tempistica prevista nel RMM.

APPROVAZIONE FMI

 

 

 

 

Data________________________________

                                                                                                                                                         

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           Visto, si approva

                                                                                                                                                    Il Presidente S.T.S.

                                                                                                                                                                                              (Giovanni Copioli)